Il capo dell’intelligence dell’Ucraina, il maggiore generale Kyrylo Budanov, in un’intervista a Sky News Uk fa importanti affermazioni sulla salute di Vladimir Putin e spiega come questo possa portare a una svolta decisiva nella guerra in Ucraina.

Il generale Budanov fornisce una tempistica precisa: a suo parere la guerra arriverà a una svolta ad agosto per poi finire entro la fine dell’anno. Stima che è strettamente interconnessa con la notizia secondo cui Vladimir Putin sarebbe gravemente malato di cancro e che in Russia sarebbe in corso un colpo di stato per rimuoverlo.

“Il punto di rottura sarà nella seconda parte di agosto. La maggior parte delle azioni di combattimento attive saranno terminate entro la fine di quest’anno. Di conseguenza, rinnoveremo il potere ucraino in tutti i nostri territori che abbiamo perso, inclusi Donbass e Crimea”, ha affermato Budanov che ha poi detto di non essere stato sorpreso dalle battute d’arresto della Russia nella guerra. “Sappiamo tutto del nostro nemico. Conosciamo i loro piani quasi mentre vengono realizzati. L’Europa vede la Russia come una grande minaccia. Hanno paura della sua aggressione. Noi – ha sottolineato – combattiamo la Russia da otto anni e possiamo dire che questa potenza russa altamente pubblicizzata è un mito. Non è così potente. È un’orda di persone con le armi”.

Colpo di stato – In Russia è in corso un colpo di stato per rimuovere Vladimir Putin, sostiene dunque il capo dell’intelligence di Kiev. Secondo lui la sconfitta in Ucraina porterebbe alla rimozione del leader russo e alla disintegrazione del paese. “Questo processo è già stato avviato e si stanno muovendo in quella direzione”, ha spiegato Budanov. È in corso un colpo di stato? “Sì. Si stanno muovendo in questo modo ed è impossibile fermarlo”, ha affermato. Putin è in “condizioni psicologiche e fisiche pessime ed è molto malato”, ha proseguito Budanov, aggiungendo che il leader russo ha il cancro e altre malattie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui