TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

MAXI OPERAZIONE CONTRO NDRANGHETA

Novanta arresti di importanti esponenti della criminalità organizzata reggina ed europea. E’ il bilancio di una imponente operazione internazionale di polizia, coordinata dalla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, che vede impegnate autorità giudiziarie e forze di polizia di Italia, Germania, Paesi Bassi e Belgio contro la ‘ndrangheta e le sue proiezioni in Europa e nel Sud America.

Nel mirino, esponenti di affermate famiglie della criminalità organizzata calabrese, operanti principalmente nel cuore della Locride.
Sono state arrestate, in contemporanea, in diversi Stati europei e del Sud America, 90 persone accusate, a vario titolo, di reati quali associazione dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, associazione mafiosa, riciclaggio, fittizia intestazione di beni ed altri reati, aggravati dalle modalità mafiose.

L’operazione è frutto di anni di intenso lavoro investigativo svolto nell’ambito di una Squadra investigativa comune (Joint investigation team) costituita presso Eurojust tra magistratura e forze di polizia di Italia, Paesi Bassi e Germania cui hanno aderito, per l’Italia la Procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria e reparti della Polizia di Stato e della Guardia di finanza.

Fonte Ansa

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *