Un uomo è entrato in un asilo della regione russa di Ulyanovsk, “ha sparato e ha ucciso due bambini e una maestra, e si è suicidato”: lo afferma l’agenzia di stampa Interfax citando “una fonte informata”. Sempre secondo Interfax, la notizia degli spari in un asilo è stata confermata dalle autorità regionali.

“Confermiamo la sparatoria e la presenza di quattro corpi”, ha detto a Interfax un portavoce del governo regionale. Secondo i dati preliminari, l’uomo ha sparato con il fucile da caccia sovietico a doppia canna IZH-27.

A cura di Stefano Severini – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui