Questa mattina Nole, comune di seimila abitanti a nord di Torino, un ex poliziotto di 44 anni, che viveva insieme alla madre, ha sparato alla donna e poi si è suicidato. L’uomo è morto sul colpo. La madre, ferita gravemente alla fronte, è stata trasportata d’urgenza in ospedale in condizioni critiche.

Non sono noti, al momento, i motivi del gesto. Sono in corso gli accertamenti dei carabinieri.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui