Esplosione oggi nella base aerea militare di Belbek vicino a Sebastopoli in Crimea. Lo riferisce la Tass, che cita il governatore della regione, Mikhail Razvozhaev, secondo cui un aereo è uscito fuori pista, mentre era in fase di atterraggio. Il carico di munizioni a bordo ha preso fuoco, mentre il pilota è riuscito a salvarsi, lanciandosi dal velivolo.
L’incendio è stato rapidamente spento e la base non è stata danneggiata, ha osservato.

A cura di Stefano Severini – Foto Post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui