Donald Trump ha annunciato di essersi rifiutato di rispondere alle domande dell’ufficio del procuratore generale di New York, Letitia James, dal quale era atteso oggi per testimoniare, sotto giuramento, nell’inchiesta sulle presunte frodi fiscali della Trump Organization. La società, che amministra tutte le attività della famiglia del tycoon, è accusata di aver gonfiato i valori di alcuni immobili per ricevere benefici fiscali e maggiori entrate dalle vendite.

Appellandosi al famoso quinto emendamento della Costituzione, che tutela il diritto a non autoincriminarsi, l’ex presidente USA si è rifiutato di rispondere alle domande. In una lunga dichiarazione, Trump attacca di nuovo l’inchiesta come politicamente motivata.

Non ho fatto nulla di sbagliato ed è per questo che dopo cinque anni di indagine i governi federale, statale e locale, insieme alle Fake News, non hanno trovato nulla“, afferma Trump, secondo il quale Letitia James da anni sta conducendo una campagna contro di lui, la sua famiglia e la sua società. “Ha creato una piattaforma politica e fatto carriera attaccando me e la mia società“, aggiunge Trump parlando di “caccia alle streghe“.

Una volta mi è stato chiesto – continua il Tycoon – ‘Se si è innocenti perché invocare il Quinto Emendamento?’ Ora so la risposta. Quando la tua famiglia, la tua società e tutte le persone nella tua orbita diventano target di una infondata caccia alla streghe motivata politicamente non si ha altra scelta. Se avevo qualche dubbio al riguardo, questi sono stati spazzati via dal raid dell’Fbi due giorni prima della deposizione. Non ho altra scelta perché l’attuale amministrazione e molti procuratori in questo paese hanno perso la decenza morale ed etica. Per questo – ha concluso – su consiglio dei miei  avvocati e per tutte queste ragioni, mi sono rifiutato di rispondere alle domande appellandomi al diritto garantito ad ogni cittadino dalla Costituzione“.

Trump 10 agosto 2022James Devaney/GC Images Trump
A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui