In base ai primi rapporti sugli attacchi alle basi Usa in Iraq “non risultano esserci vittime” tra i soldati americani: lo ribadiscono fonti del Pentagono ai media statunitensi, spiegando pero’ come una valutazione su quanto accaduto sia ancora in corso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui