Nelle ultime 24 ore sono stati 29.875 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia, mentre ieri erano stati 9.820. Aumentano i tamponi effettuati: 269.971, contro i 93.813 di ieri. La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi – quindi molecolari più antigenici rapidi – è all’11,1% (ieri era 10,5%). Sono 95 i morti (compreso qualche riconteggio), c’è un posto letto occupato in meno in terapia intensiva rispetto a ieri.

È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 24 maggio.
I nuovi casi sono sparsi in tutte le regioni (con l’Emilia-Romagna che non ha trasmesso i dati del giorno): in testa la Lombardia con 4.330, poi la Campania con 3.505. Sul fronte dei ricoveri – dato cruciale in questo momento per comprendere l’andamento della pandemia – i pazienti Covid in terapia intensiva sono in totale 290, con 29 nuovi ingressi, mentre nei reparti ordinari sono 6.257 (-131). L’occupazione degli ospedali tiene e i reparti non sono sotto pressione.

A cura di Silvia Camerini – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui