L’edizione 2020 della Parigi-Roubaix, una delle “classiche” del ciclismo internazionale, è stata annullata per la pandemia di Covid che colpisce in modo particolarmente intenso la capitale francese e tutto il nord del Paese.

Normalmente la gara si svolge in aprile ma era stata rinviata al 25 ottobre a causa delle misure restrittive in vigore in Francia in primavera.

Ora, dopo che anche Lille (nella cui area si trova Roubaix) è stata inserita nella lista delle zone di massima allerta per la diffusione del virus in Francia, la corsa è stata annullata, su richiesta del prefetto e delle autorità regionali del Nord.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Bettini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui