TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

ATTACCO AL GAY PRIDE

Pride

Ieri, almeno sei persone sono state ferite da un uomo armato di coltello durante la parata del Gay Pride, tenutasi a Gerusalemme.

L’assalitore, subito neutralizzato e fermato dalla polizia, sarebbe un ebreo ultraortodosso, che aveva accoltellato altre quattro persone alla stessa parata del 2005. L’uomo era stato rilasciato tre settimane fa dopo una condanna a 12 anni di carcere.

A riferirlo è stato un portavoce della polizia israeliana alla Bbc. Le condizioni dei feriti non sono ancora note. “Un evento molto grave. I responsabili saranno puniti con rigore”, ha assicurato il premier israeliano Benyamin Netanyahu. “Le libere scelte di ciascun individuo sono uno dei valori base in Israele. Dobbiamo far sì che tutti in Israele possano vivere in piena sicurezza, quali che siano le loro scelte”.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *