TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

NIENTE CELLULARE SUL TRAM, SI GIOCA!

L’idea di Daniel Disselkoen, artista interattivo di Headmade, e l’operatore del trasporto pubblico locale di Amsterdam, GVB, ha dato origine ad un gioco molto carino e divertente che in Olanda sta già spopolando.

Vista la tendenza del momento di tenere la faccia incollata al cellulare, magari alla ricerca dei Pokemon, l’artista ha pensato di proporre ai passeggeri dei mezzi pubblici (utilizzatissimi in Olanda) un’alternativa alla tecnologia.

Disselkoen ha installato centinaia di piccole creature con la bocca aperta sui vetri dei tram della città e ha affisso un foglio con le regole del gioco: tenendo un occhio chiuso, i passeggeri devono guardare fuori dal finestrino e contare quante persone il piccolo mostro riesce a mangiare.

Il gioco dura 2 fermate di tram: alla fine, se proprio uno non può fare a meno del telefonino, si può comunicare il risultato ottenuto con l’hashtag #GVBestje.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *