ECLOGA XI - Anagoor

Giovedì 13 ottobre VIE Festival arriva alla sua settima giornata con un calendario di tre appuntamenti, concentrati tutti nell’area modenese.

Si inizia alle ore 11.00 alla Biblioteca Civica “A. Delfini” dove fino alle 19.30 replica I AM (VR)lo spettacolo in realtà virtuale della regista tedesca Susanne Kennedy (Premio Europa per il Teatro 2017) e dell’artista multidisciplinare Markus Selg (in inglese o giapponese).

Al Drama Teatro, alle ore 17.30 e alle 19.00, prosegue Forma Sonata, la performance multimediale di Daniele Spanò, prodotta da ERT in collaborazione con Sagra Musicale Malatestiana. Un lavoro che crea una connessione tra due differenti forme artistiche, la videoarte e la lirica, per riflettere sul tema del cambiamento climatico, sociale e individuale.

La giornata si conclude al Teatro Ermanno Fabbri di Vignola alle ore 21.00 con ECLOGA XI della compagnia Anagoor (Leone d’Argento alla Biennale 2018), un lavoro dedicato al poeta Andrea Zanzotto nel centenario dalla nascita.

Per raggiungere lo spettacolo, il Festival mette a disposizione del pubblico due navette: la prima con partenza alle ore 19.45 dall’Autostazione di Bologna (Piazza XX settembre, 6) e la seconda alle 20.00 dal Teatro Storchi di Modena (Largo Garibaldi, 15). Il servizio è gratuito con prenotazione obbligatoria presso le biglietterie dei teatri ERT.

A cura di Debora Pietrobono – Foto Giulio Favotto

Responsabile Ufficio Stampa Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui