TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

SUPERLEGA CON INTER, JUVE E MILAN

Nel mondo del calcio, dei grandi club circolano voci su un progetto alternativo alla Champions League.

La Uefa: chi partecipa alla Superlega sarà fuori dai campionati nazionali e dalle coppe.

Una Superlega al posto della Champions League con Juventus, Inter e Milan? Si rincorrono nelle ultime ore i presupposti sulla nascita di un torneo europeo organizzato dai club, con 3 squadre italiane coinvolte. Le società in ballo, come scrive il New York Times e rilanciano anche media francesi, sarebbero Manchester United, Liverpool, Manchester City, Arsenal, Chelsea, Tottenham, Barcellona, Real Madrid, Atletico Madrid, Inter, Milan e Juventus.

Il NYT elenca i 12 club che costituiscono il nucleo della Superlega e sottolinea che i club tedeschi (Bayern Monaco e Borussia Dortmund) non hanno ancora aderito. In Francia, il Psg per ora rimane fuori dal progetto: il proprietario, Nasser al-Khelaifi, fa parte dell’esecutivo Uefa ed è al vertice di beIN Media Group, che ha acquistato i diritti tv della Champions League.

UEFA – La Uefa reagisce alle voci con un comunicato durissimo. “La Uefa, la Football Association e la Premier League, la federcalcio spagnola e LaLiga, la Figc e la Lega A hanno appreso che alcuni club inglesi, spagnoli e italiani potrebbero pianificare l’annuncio della creazione di una cosiddetta Superlega chiusa”, afferma la confederazione europea.

“Se questo dovesse succedere, ribadiamo che noi (Uefa, federazioni e leghe, ndr) rimarremo uniti nei nostri sforzi per fermare questo progetto cinico, basato su interessi egoistici di pochi club in un momento in cui la società ha bisogno più che mai di solidarietà”, prosegue la Uefa. “Valuteremo tutte le misure disponibili ad ogni livello, giuridico e sportivo, per evitare che questo accada. Il calcio è bastato su una competizione aperta e sul merito sportivo, non può essere altrimenti”.

Il Direttore editoriale Carlo Costantini – Foto Getty Image

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *