Un uomo di 40 anni di origini sudamericane avrebbe accoltellato la moglie a Rimini, e ferito in modo grave la figlia tredicenne, che era intervenuta durante una lite per cercare di dividere i genitori.

La prima ricostruzione di quanto successo nel pomeriggio nella località romagnola, in una casa in via Dario Campana.

Sul posto è intervenuta la squadra mobile della polizia, che ha bloccato l’uomo portandolo in questura, dove è attualmente sottoposto ad interrogatorio.

Entrambi, marito e moglie, si occupavano della manutenzione del giardino del palazzo in cui è avvenuto l’omicidio.

Il 118 ha trasportato la ragazzina in ospedale.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui