Ha tentato di proteggere la madre durante una lite  scoppiata con una conoscente ed è stata colpita all’addome con un calcio. E’ quanto accaduto a una ragazzina di 12 anni, ricoverata ora all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

La 12enne è stata portata dalla madre al pronto soccorso questa notte intorno alle 2.30. E’ ancora in osservazione, ma è stata giudicata guaribile in 10 giorni. Sul luogo della colluttazione sono intervenuti i Carabinieri della stazione Vomero, allertati dal  personale sanitario del Santobono.

Secondo una prima ricostruzione,  ancora da verificare, la 12enne avrebbe tentato di fare scudo alla madre durante una lite scoppiata con una conoscente in un appartamento di via Jannelli. Nel corso del litigio avrebbe ricevuto un colpo all’addome.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica      

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui