GIANNI MORANDI

Continuano ad essere stabili le condizioni cliniche di Gianni Morandi, ricoverato giovedì 11 marzo al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena. Il cantante ha avuto un incidente nella sua casa nel bolognese riportando ustioni alle mani e alle gambe dopo essere scivolato sopra un incendio di sterpaglie.

Lo fa sapere Ausl Romagna. La seconda notte di degenza, come del resto la prima, è trascorsa serena e il suo decorso è regolare. Gianni Morandi, che non è in pericolo di vita, è monitorato costantemente dall’equipe medica che lo ha in cura per le ustioni profonde. Proseguono, intanto, i quotidiani trattamenti medici necessari e al momento, sottolinea ancora l’Ausl, non è in programma alcun tipo di trattamento chirurgico.

A cura di Alessandro Poletti – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui