Francesco Bagnaia of Italy and Ducati Lenovo Team celebrate the pole position of the Qualifying of Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini, 18 September 2021. ANSA/DANILO DI GIOVANNI

Le vacanze estive del campione della MotoGp Pecco Bagnaia rischiano di essere rovinate da una spiacevole disavventura. Il pilota della Ducati è rimasto coinvolto in un incidente stradale intorno alle 5 del mattino di martedì 5 luglio, mentre percorreva in auto una strada nella zona sud ovest di Ibiza. La vettura guidata dal pilota italiano è uscita di strada ed è finita nel fosso che precede una recinzione: il pilota non avrebbe riportato gravi ferite.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati gli uomini della Guardia Civile spagnola e della Polizia Locale di Sant Josep, che hanno sottoposto il campione al test dell’etilometro che avrebbe dato esito positivo. Stando a quanto scrivono diverse testate iberiche, il vicecampione del mondo in carica della MotoGP aveva un tasso alcolemico di 0,87 mg/l, più di tre volte superiore al livello consentito dalla legge, che è pari 0,25 mg/l. Bagnaia ora rischia il ritiro della patente, oltre a dover affrontare un processo penale.

A cura di Claudio Piselli – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui