TOP Header adv (728×90)

IN ARRIVO NUBIFRAGI

Gli ultimi giorni di marzo saranno caratterizzati dall’alta pressione e dal bel tempo, con temperature decisamente primaverili, superiori di 3-5°C sopra la media stagionale. Si tratta di un vero e proprio anticipo d’estate, ma sfortunatamente non durerà.

Una bassa pressione proveniente dalla Spagna nel corso di questa settimana si sta avvicinando pericolosamente all’Italia e a partire dalla giornata di domani, inizierà a influenzare il Piemonte e la Lombardia occidentale.

Il maltempo durerà sicuramente fino a sabato 2 aprile, rovinando così il week-end. Venerdì, in particolare, insisterà sul Piemonte e sull’alta Lombardia, mentre inizierà a piovere anche in Sardegna. Sono attese nevicate deboli sulle Alpi centro-occidentali.

Sabato si intensificherà in Sardegna per estendersi a tutto il Nord-Est.

Le temperature saranno in calo sulle regioni centrali, mentre si attendono nevicate sulle Alpi e forti venti settentrionali sul Mar Ligure.
Le piogge risulteranno abbondanti e sotto forma di nubifragi sulla zona di Torino, Cuneo, Biella, Novara, Como, Varese e Olbia per poi spostarsi gradualmente verso Toscana, Lazio, Umbria.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *