TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

GIRO OMAR FRAILE VELOCCISMO

L’undicesima tappa del Giro d’Italia se la aggiudica lo spagnolo Omar Fraile al termine di un lungo sprint con altri tre corridori. Dunque la Firenze-Bagno di Romagna di 161 chilometri si è conclusa in modo incandescente fino al traguardo. Bruciati il portoghese Rui Costa, il francese Pierre Rolland e l’estone Kangert. Giovanni Visconti, ottimo quinto, ha invece regolato tutti gli inseguitori, arrivati sul traguardo alla snocciolata. Nella top ten anche altri due italiani, Dario Cataldo (settimo) e Simone Petilli (ottavo).

Invariata la classifica generale. L’olandese Tom Dumoulin resta in maglia rosa dopo la supercrono di martedì in Umbria e restano cristallizzati anche i distacchi dagli inseguitori: Quintana a 2’23”, Mollema a 2’38”, Pinot a 2’40”, Nibali a 2’47”.

Meritato il trionfo di Fraile dopo una giornata passata tutta all’attacco, prima insieme al solo Landa Meana, poi nei venti chilometri finali in compagnia dei tre giunti alle sue spalle.

Ora la dodicesima tappa, la più lunga del Giro, che parte da Forlì e arriva a Reggio Emilia dopo ben 229 chilometri.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *