ESTERNO DELL'OSPEDALE ANTONIO CARDARELLI DI NAPOLI

Non ce l’ha fatta la donna di 40 anni colpita con un coltello al torace dal compagno. Le sue condizioni erano apparse subito gravi. Trasportata al Cardarelli di Napoli è morta durante un delicato intervento chirurgico.

L’aggressione è avvenuta all’alba nel quartiere di San Carlo Arena. Subito dopo l’uomo, 43 anni, è fuggito, ma arrivato a Montegabbione, in provincia di Terni, è entrato nella caserma dei Carabinieri e avrebbe detto “Ho ucciso mia moglie a Napoli”.

L’uomo verrà ascoltato pm di Terni. E’ in stato di fermo. L’accusa è di omicidio. La coppia ha un figlio minorenne.

A cura di Stefano Severini – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui