È stata arrestata dalla Gdf su mandato di cattura internazionale emesso dal Vaticano Cecilia Marogna, la donna che compare nell’indagine sull’ex numero 2 della segreteria di Stato Vaticana, il cardinale Angelo Becciu. Il mandato d’arresto è stato eseguito tramite Interpol dalla Guardia di Finanza di Milano. L’accusa nei confronti di Marogna è peculato per distrazione di beni. La donna sarà estradata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria vaticana.

A cura di Renato Lolli – Foto fonte la Repubblica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui