TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

VENDONO BAMBINO PER 30MILA EURO

bambino

A Messina sei italiani e due romeni sono stati arrestati con l’accusa di traffico di minori e riduzione in schiavitù.

I carabinieri sono riusciti a sventare il tentativo di alcuni pregiudicati di vendere un bambino acquistato in Romania per essere rivenduto in Italia ad una coppia che, non potendo avere figli, aveva deciso di ricorrere alle vie illegali invece che seguire la regolare procedura di adozione. La cifra per il piccolo, trattato come merce e tenuto in un magazzino, era di 30 mila euro.

L’indagine è stata svolta tra la Sicilia, la Toscana, e la Romania. Si trovano ora tutti in carcere, in attesa di essere interrogati.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *