RIMORCHIATORE

Almeno un morto e sette dispersi. Questo il tragico bilancio dell’incidente in acque croate che ha coinvolto un rimorchiatore italiano affondato a circa 50 miglia dalla costa di Bari.

Sul posto stanno intervenendo gli uomini della Capitaneria di Porto di Bari e i colleghi di Ancona, coordinati per il momento dalla pm di turno della Procura barese.

A quanto si apprende le motovedette della Guardia Costiera barese stanno avendo difficoltà a raggiungere il luogo dell’affondamento a causa del vento molto forte. Il mezzo era partito da Ancona ed era diretto in Albania.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui