Fabio Quartararo su Yamaha ha vinto il Gran Premio d’Italia classe MotoGp, al Mugello. Secondo Joan Mir su Suzuki davanti a Miguel Oliveira che ha superato i limiti di pista.

Quarto Johann Zarco su Ducati.

Chiude al decimo posto Valentino Rossi su Yamaha Petronas. Cade Francesco Bagnaia su Ducati all’Arrabbiata 2 mentre era in testa e poco dopo out anche Marc Marquez su Honda.

“Ogni volta che passavamo alla curva 9 pensavo a Dupasquier, questa vittoria è per lui”. Fabio Quartararo dedica il trionfo al Mugello al 19enne pilota svizzero della Moto 3 morto questa mattina dopo il terribile incidente capitatogli ieri nel corso delle qualifiche. Il francese poi sventola la bandiera svizzera dal gradino più alto del podio. “Ho vinto – aggiunge il pilota francese della Yamaha – ma non è semplice gioire, perché abbiamo perso un nostro amico, non è stato facile partire, avevo in mente Jason”.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui