E’ la prima volta nella storia che un Capo dello Stato giunge a visitare il Salone Nautico di Genova. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato i padiglioni della Fiera questa mattina, dove è arrivato via mare, a bordo di una pilotina della guardia di finanza. La visita è un chiaro segno di attenzione per la città, che sta cercando di ripartire con grande dignità dopo il crollo del ponte Morandi che lo scorso 14 agosto ha causato 43 vittime.

Al suo arrivo, Mattarella ha stretto la mano ad alcuni sfollati. Una bambina della scuola elementare Ariosto di Certosa, che si trova nella zona rossa, gli ha regalato la t-shirt con il logo #genovanelcuore.

Ad accogliere il Capo dello Stato sul molo del Salone Nautico, anche il dirigente dell’istituto scolastico Sampierdarena, che ha accompagnato alcuni bambini sfollati. I bambini hanno consegnato al presidente Mattarella alcuni disegni del viadotto.

Con Mattarella il governatore della Liguria Giovanni Toti, il sindaco di Genova Marco Bucci e la presidente di Ucina Confindustria Nautica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui