Un malore improvviso e lo svenimento in aula a Montecitorio. Matteo Richetti, 48 anni, capogruppo di Azione/Iv è ora ricoverato per accertamenti al Gemelli. Dopo un primo controllo nell’ambulatorio di Montecitorio, per precauzione il parlamentare è stato trasferito nell’ospedale romano. “Matteo Richetti, capogruppo di Azione-Italia Viva alla Camera, oggi pomeriggio è stato colto da un malore in Aula. Immediatamente soccorso dal personale sanitario della Camera, è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Gemelli, dove si trova ricoverato per accertamenti“. Così in una nota l’Ufficio Stampa di Azione.

Niente scherzi Matte’, mi raccomando!”, ha twittato il leader di Azione, Carlo Calenda. E poi Enrico Letta: “Dai Matteo! Ti rivogliamo presto in forze! #Richetti“. Ed ancora Francesco Silvestri, capogruppo M5S alla Camera: “l gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle alla Camera è vicino al collega Matteo Richetti e gli augura una pronta guarigione“. Infine, Luana Zanella e Angelo Bonelli: “A nome del gruppo dei deputati di Alleanza Verdi e Sinistra i nostri auguri di pronta guarigione al collega Matteo Richetti, capogruppo di Azione“.

Ma è trasversale la vicinanza della politica. Dai capigruppo Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo: “Ci auguriamo di vederlo presto in aula. A lui e alla sua famiglia un grande in bocca al lupo a nome di tutta la Lega“. E poi il capogruppo di Fdi alla Camera, Tommaso Foti: “A nome del gruppo dei deputati di Fratelli d’italia auguro pronta guarigione al collega Matteo Richetti, capogruppo di Azione“.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui