Seconda giornata delle qualificazioni a Euro 2020. Questa sera, ore 20.45, si gioca Italia-Liechtenstein allo stadio Tardini di Parma. Tra le probabili formazioni del ct Roberto Mancini spunta una coppia inedita: il giovane Moise Kean (19 anni) affiancato dal veterano Fabio Quagliarella (36 anni). Due generazioni e un 4-3-3 per piegare la squadra rivale. Secondo il Mancio, il Liechtenstein molto probabilmente “si chiuderà”. Per questo bisognerà “essere più aggressivi, trovare gli spazi e fare subito risultato”.

Questi i probabili schieramenti

Italia (4-3-3): Donnarumma; Mancini, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Jorginho, Sensi, Verratti; Politano, Quagliarella, Kean.
In panchina: Perin, Sirigu, Chiellini, Piccini, Biraghi, Zaniolo, Cristante, El Shaarawy, Barella, Izzo, Bernardeschi, Lasagna.All. R. Mancini

Liechtenstein (4-1-4-1): B. Bucher; Wolfinger, Kaufmann, Goppel, Rechsteiner; Weiser; Hasler, Polverino, M. Buchel, Salanovic; Gubser.
In panchina: Hobi, Majer, Yildiz, Brandle, Malin, Eberle, Sele, Kuhne, Ospelt, Frick. All. Pauritsch.

Arbitra Levnikov Russia

La partita sarà trasmessa in chiaro su Rai 1. Fischio d’inizio ore 20:45.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui