TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

IL NUOVO MICROSOFT OFFICE 2016

Office-2016

Microsoft ha da poco rilasciato il nuovissimo Office 2016. Vediamo insieme le principali novità.

I primi obbiettivi di Microsoft Office 2016 sono l’integrazione e la facilitazione del lavoro di squadra, senza barriere geografiche. Tutto questo è possibile grazie al cloud, già implementato con successo con Office 365. Installando la nuova versione della nota suite di programmi per ufficio, avremo una nuova versione desktop e mobile del programma e potremo utilizzare Office 365 per il cloud. In questo modo sarà presente una sincronizzazione dei nostri documenti online e in locale; se più persone, ad esempio, lavorano sullo stesso documento Word condiviso, vedranno il testo cambiare in tempo reale, caratteristica che permetterà di sfruttare al massimo il lavoro di squadra.
Sarà inoltre possibile utilizzare l’integrazione con Skype (Skype for business) per la condivisione dei documenti direttamente dalle applicazioni di Office; in più potremo usarlo anche per la condivisione dello schermo e per il resto delle funzionalità di Skype, come ad esempio le chiamate e i messaggi. Anche OneDrive for business è stato migliorato, così come tutte le già note applicazioni di Office che hanno subìto numerose migliorie per la stabilità e un arricchimento delle funzioni. Excel 2016, ad esempio, ha una sezione dei grafici molto più interessante, con maggiori scelte da effettuare e la possibilità di pubblicare i risultati su “Power Bi”.
Anche Cortana per Windows 10 sarà in grado di aiutarci, grazie ad una serie di nuove istruzioni che ci permetteranno di interagire vocalmente con Office 2016.
Su quali piattaforme è possibile utilizzare Office 2016?
Possiamo utilizzare le applicazioni di Office da moltissimi dispositivi desktop e mobile. Microsoft ha infatti reso disponibile Office 2016 per Windows, Mac, Android, Windows Phone ed iOS.

Per quanto riguarda i costi, per chi ha già l’abbonamento ad Office 365 può già scaricare le applicazioni di Office 2016, che vengono integrate nel pacchetto di abbonamento annuale. Per i prezzi separati dall’abbonamento di Office 365 abbiamo invece a disposizione diverse soluzioni:
Office Professional 2016, la più costosa e completa, ha un prezzo di 539 euro; Office Home&Business 2016, la via di mezzo, ha un prezzo di 279 euro; infine Office Home&Student 2016, con un costo di 149 euro.

A cura di Fabrizio Gherardi

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *