EL COLOMBIANO GAVIRIA SORPRENDE A CAVENDISH Y ESTRENA LIDERATO

Fernando Gaviria bissa il terzo successo stagionale sul traguardo di Reggio Emilia e fa sua la tappa più lunga del Giro di’Italia del centenario, la dodicesima.

Il colombiano sprinta su tutti con una volata irresistibile e si conferma il velocista più in forma del momento. Alle sue spalle l’azzurro Jakub Mareczko e l’irlandese Sam Bennett. Gaviria davanti a tutti come a Cagliari nella terza tappa e a Messina nella quinta.

Con la volata a ranghi compatti, nulla muta in classifica generale, con l’olandese Tom Dumoulin in maglia rosa con 2’23” sul colombiano Nairo Quintana, 2’38 sull’altro oranje Bauke Mollema, mentre Vincenzo Nibali è quinto a 2’47”.

Ora la tredicesima tappa, da Reggio Emilia a Tortona, di 167 km, completamente pianeggiate, adattissima a passisti e velocisti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui