TOP Header adv (728×90)

METEO PERICOLO NEBBIA INTENSA

Un vasto campo di alta pressione si estende dall’Europa occidentale verso est ed ingloba anche l’Italia. Va tuttavia segnalata una lieve ondulazione depressionaria in quota che dal Nord Europa affonda verso sud lungo il bordo destro dell’alta pressione e punta il Mediterraneo centrale, ma si tratta di infiltrazioni instabili molto modeste. Sostanzialmente il tempo sull’Italia si manterrà stabile nel corso della settimana, salvo qualche disturbo sulle isole maggiori. Ma il risvolto della medaglia sarà rappresentato dalle nebbie, che sulla Pianura Padana potranno risultare anche fitte limitando sensibilmente la visibilità e aumentando sensibilmente la concentrazione di smog. Clima mite sulle Alpi, soprattutto da mercoledì, per l’afflusso di tiepide correnti sudoccidentali all’interno dell’alta pressione e ancora assenza di neve su gran parte della dorsale appenninica.

METEO MARTEDÌ. Tempo stabile e in gran parte soleggiato, seppur con alcuni addensamenti in Liguria, Toscana e qualche pioviggine in arrivo in serata in Sardegna. Nebbie a tratti fitte sulla Pianura Padana, in diradamento diurno e in sollevamento a nord del Po dove darà luogo a locali nubi basse. La sera nuova intensificazione degli strati nebbiosi.

METEO MERCOLEDÌ. Tempo stabile sull’Italia salvo variabilità sulle isole maggiori con qualche pioggia o rovescio sull’est della Sardegna e localmente sull’ovest della Sicilia, ma in generale attenuazione in giornata. Si segnalano inoltre nubi sparse ed innocue sull’Appennino centro-meridionale. Ancora nebbie o nubi basse sulla Pianura Padana, a tratti fitte, ma in diradamento dal pomeriggio.

METEO GIOVEDÌ. Alta pressione e tempo stabile sull’Italia, salvo un po’ di variabilità in Sardegna con piovaschi sul Cagliaritano, foschie o banchi di nebbia nelle ore più fredde sulla Val Padana e innocui addensamenti in Liguria

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *