TOP Header adv (728×90)

ICARDI FA CAUSA ALL’ INTER

Nuovo coup de theatre in quella che ormai assomiglia sempre di più alla soap opera Icardi: l’ex capitano dell’Inter intende fare causa al club nerazzurro chiedendo 1.5 milioni di euro e il reintegro nella parte tattica.

Proprio nel giorno in cui l’ad dell’Inter Beppe Marotta ha manifestato pubblicamente il proprio ottimismo per la chiusura della ‘querelle’ del mercato, l’argentino fa causa al club nerazzurro. L’incredulità dell’Inter Stupore e incredulità in casa Inter per la decisione dell’attaccante argentino.

Nelle ultime ore sia Monaco che Atletico Madrid hanno avanzato un’offerta per l’ingaggio di Icardi, alternative su cui l’attaccante sembrava stesse facendo valutazioni, con la Juventus che potrebbe tentare l’offerta dell’ultimo minuto.

La telenovela NEYMAR sembra arrivata alle battute finali. Il Barcellona che in questa sessione estiva di calciomercato ha a lungo lavorato per riportare in blaugrana il brasiliano, che resta il giocatore più pagato della storia, ha respinto la controfferta del PSG definita irrealizzabile in termini economici.

I francesi, battono cassa e pretendono contanti. Dopo una settimana di trattative e di scambio di proposte in cui i catalani hanno cercato di introdurre diversi giocatori per abbassare il prezzo e cercare formule come il pagamento differito o un trasferimento con opzione di acquisto obbligatoria, il club francese è rimasto fermo nel chiedere contropartita in denaro per poter acquistare un sostituto del brasiliano. “Non vedo l’ora che la sessione si chiuda, che sia tutto finito.

Su Neymar non ho niente da dire: gioca in un’altra squadra e rispettiamo questo fatto. Da uno a dieci questa storia mi ha stufato 9,5”, ha tuonato il tecnico blaugrana Ernesto Valverde in conferenza stampa. “Queste situazioni avvengono perché si tiene il mercato aperto quando il campionato è già cominciato.

Ci sono molti pettegolezzi, ma non dovrebbero interessarci. Certo è che se il mercato fosse chiuso, tutto ciò non accadrebbe”, ha aggiunto. Visti i tentennamenti, il Napoli ha abbandonato la pista Icardi e tra domani e domenica annuncerà l’ingaggio dell’ex attaccante di Juve e Tottenham Fernando LLORENTE.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *