TOP Header adv (728×90)

GOLEADA ATALANTINA A TORINO 0-7

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Lukic, Meité, Laxalt (65′ Millico); Verdi (79′ Edera), Berenguer (78′ Lyanco); Belotti. All. Mazzarri

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon (57′ Pasalic), Freuler, Gosens (82′ Muriel); Gomez; Ilicic (71′ Malinovskyi), Zapata. All. Gasperini

Arbitro: Guida

Gol: 17′, 53′ e 55′ Ilicic, 29′ Gosens, 46′ rig. Zapata, 86′ rig. e 88′ Muriel

Ammoniti: De Roon (A), Sirigu (T), Hateboer (A)

Espulsi: Izzo (T) al 76′ e Lukic (T) all’89’
Grande prova dell’Atalanta che vince con una goleada in casa del Torino. Gli uomini di Gasperini demoliscono i granata con le reti di Gosens e Zapata, una tripletta di Ilicic e una doppietta di Muriel. Espulsi Izzo e Lukic

L’Atalanta si mette alle spalle la sconfitta interna contro la Spal andando a vincere in casa del Torino. Gli uomini di Gasperini demoliscono i granata con 7 reti: Gosens, Duvan Zapata, tripletta di Ilicic e doppietta di Muriel. Per il Torino si tratta del secondo ko consecutivo in campionato dopo quello di una settimana fa con il Sassuolo. L’Atalanta, invece, con i tre punti di stasera aggancia momentaneamente la Roma al quarto posto in classifica.

Tris Atalanta nel primo tempo
Nelle prime battute di gara il Torino concede l’iniziativa all’Atalanta per poi provare a ripartire in contropiede. Occasione per gli ospiti all’8′: sugli sviluppi di un corner, Zapata colpisce di testa mandando fuori. Due minuti più tardi grande ripartenza di Belotti che appena arrivato in area conclude ma viene murato da Gosens.

Dopo una bella parata di Sirigu su Palomino, arriva il vantaggio dell’Atalanta. Siamo al 17′ quando Laxalt si fa soffiare il pallone da Palomino: l’argentino mette al centro per l’accorrente Ilicic che insacca a due passi dalla linea di porta. La rete galvanizza gli uomini di Gasperini che continuano ad attaccare. Al 27′ Sirigu salva prima su Toloi poi su Freuler, ma non può nulla sul gran sinistro al volo di Gosens che al 29′ porta i bergamaschi avanti di due reti. Continua il momento magico del terzino tedesco arrivato al suo settimo gol stagionale.

Al 45′ fallo ingenuo di Lukic su Ilicic in area di rigore: dal dischetto di presenta Zapata che non sbaglia, siglando il tris atalantino.

Ilicic e Muriel scatenati
Nella ripresa il Torino prova a ridurre il divario con orgoglio. Al 48′ piatto destro di Lukic dal limite dell’area: il pallone si spegne a pochi centimetri dal palo. Un minuto più tardi Laxalt manda in porta Belotti: bel riflesso di Gollini sul diagonale mancino del ‘Gallo’.

Al 53′ gol meraviglioso da parte di Ilicicn che approfitta di una disattenzione della retroguardia granata su una punizione a centrocampo: lo sloveno calcia direttamente in porta dai 50 metri beffando Sirigu. Il numero 72 dell’Atalanta, pochi secondi dopo, firma anche la sua personalissima tripletta su splendido assist del ‘Papu’ Gomez. La serata nera del Torino continua con l’espulsione di Izzo al 75′. Muriel, entrato al posto di Gosens, firma due gol in due minuti: su rigore all’86’ e su azione all’88’.

Prima del fischio finale, i granata terminano la partita in nove uomini per il rosso estratto dal direttore di gara nei confronti di Lukic.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *