Vincenzo Nibali è caduto in allenamento fratturandosi il radio del polso destro, in maniera composta.
Difficile pertanto la partecipazione dello “Squalo” al Giro d’italia, che parte da Torino il prossimo 8 maggio; la sfortuna non abbandona quindi il corridore della Trek-Segafredo, che al di là della carta d’identità non più verde, sarebbe stato certamente uno dei protagonisti della Corsa Rosa.
In questi giorni le condizioni di Vincenzo saranno monitorate costantemente, proprio in funzione del Giro, mentre non dovrebbe essere a rischio il Campionato del Mondo, corsa a cui Vincenzo tiene in modo particolare.
Il Direttore responsabile Maurizio Vigliani – Foto Patrizia Ferro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui