Il dialogo prosegue in modo costruttivo” e c’è “l’intenzione condivisa di arrivare ad un accordo”. Lo ha detto il commissario Ue, Moscovici, a Bruxelles. E ha precisato: “Non vogliamo arrivare alla procedura” e “quando ho detto che non ci siamo ancora intendevo che non abbiamo ancora concluso la discussione”.

L’Italia ha compiuto uno “sforzo consistente e apprezzabile”, ha aggiunto Moscovici dopo l’incontro avuto con il ministro dell’Economia, Tria, che intende restere a Bruxelles, si apprende, fino alla fine del negoziato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui