Una nuova perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale raggiungerà nelle prossime ore l’Italia, portando piogge e temporali sul centrosud, in particolare sulle zone ioniche. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso meteo che prevede, a partire dalla tarda serata, temporali localmente anche molto intensi, accompagnati da fulmini, grandine e forti raffiche di vento, sulla Sicilia in estensione a Sardegna, Calabria, Basilicata e Puglia, specie sui settori orientali.

Il Dipartimento ha anche valutato una allerta arancione per l’intera fascia costiera delle Marche, per la Calabria Ionica e meridionale e per la Sicilia nord-orientale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui