Sarebbero 90 le vittime all’aeroporto di Kabul dopo l’attentato rivendicato dall’Isis. Tra i morti bambini, civili e Marines americani.

L’aeroporto di Kabul, preso d’assalto dagli afghani e dagli occidentali che vogliono lasciare il Paese, è stato colpito da una quattro  violente esplosioni.

Il presidente americano Biden molto commosso dopo l’attentato e l’orrore ha dichiarato che gli attentatori non saranno perdonati e che sarà l’America a decidere i tempi e i modi per la loro cattura.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui