Il pallone ufficiale dei Mondiali del Qatar 2022

Sorprese e polemiche, gol belli ed errori, tutto questo è il mondiale di Qatar, ma sarebbe più giusto dire di tutte le edizioni dei mondiali di calcio.

Che Germania e Belgio vadano fuori nel girone iniziale può essere una sorpresa, ma per i tedeschi è la seconda consecutiva, mentre per i Diavoli Rossi hanno contato probabilmente le divisioni interne ed una condizione fisica piuttosto scarsa.
Per quanto sin qui visto, è difficile uscire dal prevedere una finale tra Francia e Brasile, ma nulla è scritto e chiunque dovrà evitare cali di tensione e giornate “storte“, quelle che permettono poter succedere di tutto.

Nessuno ha terminato i gironi a punteggio pieno, alcuni per calcolo avendo raggiunto la qualificazione dopo il secondo turno, altre perché l’equilibrio l’ha sin qui fatta da padrone; certo poi i tedeschi e non solo loro, parlano di “biscotto” spagnolo, ma anche questa è una delle cose che fa parte del calcio ed è impossibile da sradicare.

Certo giocare contro i titolari di Brasile, Spagna, Francia, è cosa diversa da incontrare le loro seconde linee, ammesso ci siano, ma è persino normale che, una volta al sicuro, si cambi; il mondiale è torneo “compresso” dove arrivare alla fine comporta dispendio di energie fisiche e mentali notevoli e saltare un incontro non fa certo male.

Si diceva delle sorprese e quelle negative uniscono alle due citate la Serbia, l’Uruguay, il Ghana, ma pure Camerun, Messico e Danimarca, molte eliminate per la differenza reti, ma molte estremamente deludenti, alcune con difetti soliti, altre per mancanza di ricambi, con in testa quel Belgio tanto decantato ma che non ha vinto nulla!

Tra le sorprese positive invece, come non mettere Giappone e Corea del Sud, Marocco ed Australia, la stessa Svizzera, quadrata ed esperta; quale e quanta strada faranno ancora è difficile da dire, ma certo il loro entusiasmo sarà fattore da non sottovalutare, per chiunque.

Il Direttore responsabile Maurizio Vigliani – Foto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui