Piazza San Giovanni a Roma si sta riempiendo per la manifestazione del centrodestra contro il governo. Oltre alle bandiere tricolori i manifestanti hanno bandiere dei singoli partiti che saranno in piazza quindi di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia.

Alcune centinaia di persone sono già in piazza San Giovanni: molti di loro sono venuti presto per stare sotto il palco, dove uno sparuto gruppo ha già cominciato a ritmare il nome del leader della Lega Matteo Salvini. E presto sono arrivati anche i militanti di Fratelli d’Italia per collocare proprio sotto il palco – dove troneggia la scritta “Orgoglio Italiano, una patria da amare e difendere”. – un enorme striscione sostenuto da 8 lunghe aste con su scritto “Mai con il Pd, mai coi 5 stelle, con Giorgia”.

Con lo stesso testo altri 2 due striscioni verticali di FdI sono stati ancorati a delle bottiglie di acqua e a degli enormi palloncini. Le bandiere che vengono sventolate dai partecipanti alla manifestazione sono della Lega, ma tante anche di Fratelli d’Italia ed alcune di Forza Italia. Tra quanti si sono svegliati all’alba ci sono Stefano di 55 anni e Teresa, di 53. I coniugi hanno messo la sveglia alle 4 e alle 6 hanno preso il treno da Padova. “Siamo da sempre della Lega e abbiamo scelto di venire presto anche per stare davanti al palco ma anche per incontrare alcuni nostri parenti che vivono a Roma”, hanno detto. Ada e Francesca invece sono di Roma: “Siamo mattiniere e abbiamo voluto avvicinarci quanto più possibile al palco perché altrimenti dopo sarà un caos”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui