Carlo Bonomi, numero uno di Assolombarda, è stato designato nuovo presidente di Confindustria. Lo ha deciso il consiglio generale dell’associazione con voto online segreto. Bonomi ha avuto la meglio su Licia Mattioli, vicepresidente degli industriali.

L’ultima parola, da statuto, spetterà all’assemblea privata dei delegati, convocata il 20 maggio per eleggere formalmente il nuovo presidente e la sua squadra. Confindustria ha dunque scelto il suo prossimo leader nei giorni più difficili per il Paese e per gli imprenditori.

Vincenzo Boccia si appresta infatti a lasciare via dell’Astronomia al termine dei quattro anni di un mandato che per statuto non è rinnovabile e la scadenza non poteva cadere in un momento più delicato anche per l’impronta da dare alle strategie dei prossimi mesi.

La Redazione giornalistica – Foto Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui