TOP Header adv (728×90)

BIMBO IN COMA NESSUNA ATTIVITA’ CELEBRALE

Non presenta più alcuna attività cerebrale il piccolo di cinque mesi che da sabato scorso si trova in coma, ricoverato in terapia intensiva nella Pediatria dell’ospedale di Padova, dopo essere stato scosso violentemente dalla mamma mentre veniva cullato.
Lo si apprende da fonti mediche dell’ospedale. La commissione chiamata a valutarne la morte cerebrale dovrebbe esprimersi sul caso entro qualche ora.
Se stabilirà che il piccolo è clinicamente morto verranno staccate le macchine che lo stanno tenendo in vita.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *