TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

UN SUPER IBRA TRASCINA IL MILAN

Tre gol in due partite, è ancora Zlatan Ibrahimovic a guidare il Milan al successo. Dopo la vittoria in Europa i rossoneri si impongono anche a San Siro contro il Bologna 2-0 nell’esordio in campionato. A dare tranquillità alla squadra rossonera è Ibrahimovic: lo svedese al 35′ impatta di testa un cross di Hernandez e con una semplicità disarmante sovrasta fisicamente sia Dominguez che Danilo trovando l’angolino.

Esulta Galliani in tribuna
Festeggiano i mille tifosi presenti allo stadio tra cui medici e infermieri invitati dal club in segno di riconoscenza per i loro sforzi nella lotta al Covid.

Nella ripresa il Milan mette in sicurezza il risultato: Orsolini tocca in area Bennacer, l’arbitro assegna punizione dal limite ma la Var corregge e assegna il rigore. Ibra dal dischetto non sbaglia, trova la doppietta e mette in cassaforte la partita. Il Bologna crolla definitivamente, rialzando la testa solo alla fine. Skorupski, nettamente il migliore in campo tra gli ospiti, è costretto agli straordinari e solo le sue parate evitano la goleada rossonera.

Il Direttore editoriale Carlo Costantini – Foto Ansa

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *