IL PRESIDENTE DELL’UCRAINA VOLODYMYR ZELENSKY

La Russia sta cercando un’opportunità per raggiungere una “breve tregua” per riprendere forza: quindi la guerra non finirà in questo modo. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky durante un discorso all’International Security Forum di Halifax.

“La cessazione della guerra di per sé non garantisce la pace – ha affermato Zelensky, respingendo ogni ipotesi di concessione sul territorio ucraino o sulla sovranità in cambio della pace – La Russia ora cerca una breve tregua per recuperare le forze. Alcuni potrebbero definirla la fine della guerra, ma una tale tregua non farà che peggiorare la situazione”.

“L’Ucraina non si inginocchierà davanti ai russi” ha scritto su Twitter il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak, aggiungendo che “non è una questione di politica. È una questione che riguarda la nostra esistenza” e respingendo in tal modo quelle che ha definito “teorie del complotto” sulla resa del suo Paese.

A cura di Stefano Severini – Foto ImagoEconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui