E’ accusato di aver investito con l’auto e ucciso un marocchino 25 enne, con cui aveva litigato nei giorni scorsi per un cellulare rubato a suo figlio. Ieri sera a Imola (Bologna) un italiano di 44 anni è stato arrestato per omicidio volontario aggravato. E’ successo verso le 22.30 in via Mameli e l’uomo si è costituito al commissariato di Polizia poco dopo, dicendo però che non voleva investire la vittima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui