TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

VIA…LI CON IL VENTO

Non ci sono dubbi. Ora il Cesena di mister viali non può più nascondersi tra le grandi del campionato. La vittoria ad Imola, che consacra un dicembre strepitoso colloca i bianconeri nel quarto gradino della classifica a solo due punti di distanza dal trio delle capoliste: Padova, Sudtirol e Modena.

Quello che ha saputo fare il tecnico del cavalluccio nel mese di dicembre non si riscontrava dagli anni di Pippo Marchioro, capace di stimolare un gruppo che partito in sordina, proprio sotto l’abete di Natale iniziò una marcia dirompente. Corsi e ricorsi della storia che nel bene o nel male sono sempre d’attualità; e, in questo periodo di festività natalizia, tornano prepotentemente ad edificare la casa bianconera dopo il crollo, quel terremoto economico che nessun tifoso romagnolo avrebbe mai immaginato di vivere da vicino.

Il Cesena di Viali è vivo, sano, vegeto, con una forza muscolare riscontrata all’epoca di “Maciste” Bruno Bolchi che in quel di San Benedetto dopo la promozione in serie A, aveva ancora fame tanto da ipotizzare che per cena paragonandolo ad un piccione poteva andare bene pure un gabbiano dell’Adriatico.

Il merito dell’attuale posizione di classifica della squadra è tutta di Viali. Un “maestro di dottrina calcistica” che si sposa alla perfezione con i giovani che non solo ci mettono la naturale spavalderia in campo vista l’età, ma il sapore della classe istintiva e di gruppo che pone alla fine di ogni sortita la vera forza per andare a vincere ovunque, ma soprattutto mettendo in evidenza quel “mordente” ineludibile senza guardare in faccia all’avversario.

Adesso che il Cesena, ci ha saputo regalare la “palla con la neve dentro” da riporre sotto l’albero, ci sarà una pausa.
Che dire… Solo una cosa semplice. A Cesena in questo mese di Dicembre abbiamo visto LA STELLA POLARE, ora siamo attesi da una fede cristiana, quella che CON L’AVVENTO DEL MESSIA nella città malatestiana si torni a parlare di un ennesimo miracolo.

Buon Natale da questo quotidiano a tutti gli sportivi cesenati!

Il Vice Direttore Ugo Vandelli – Foto Luigi Rega

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *