La commissione di esperti della Fda Usa ha dato il suo parere positivo, con 17 voti a favore 4 contrari e un astenuto, al vaccino anti-Covid di Pfizer e Biontech. Anche se la raccomandazione non è vincolante, apre la strada alla autorizzazione del vaccino e, quindi, alla sua distribuzione. Il testo dimostra che i benefici del vaccino sono maggiori dei rischi se usati in persone sopra i 16 anni di età.

I primi ad essere vaccinati saranno il personale sanitario e ospiti delle strutture di lungodegenza. Gli Stati Uniti potrebbero tornare alla normalità entro la prossima estate o all’inizio dell’autunno se tutti ricevessero un vaccino anti-Covid-19. Ne è convinto il virologo Anthony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di allergia e malattie infettive, intervistato in prime time da Chris Cuomo – fratello minore del governatore dello Stati di New York – sul canale della Cnn. Per lo specialista, che nei mesi scorsi è giunto ai ferri corti con Trump per le divergenze in merito alla strategia sull’emergenza sanitaria, il raggiungimento della luce alla fine del tunnel “Dipende da quanto velocemente e quante persone vorranno essere vaccinate.

Se metteremo in campo un programma di vaccinazione regolare al quale tutti aderiranno rapidamente, potremmo tornare a una qualche forma di normalità in estate e certamente in autunno”.

A cura di Elena Giulianelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui