Nessun problema per Matteo Berrettini al primo turno degli Open degli Stati Uniti, ultima prova Slam del 2022. Il ventiseienne romano, primo azzurro a scendere in campo a New York, ha esordito con una netta vittoria sul qualificato cileno Nicolas Jarry (n. 123). 6-2, 6-3, 6-3 il punteggio in favore dell’italiano, numero 14 del mondo e testa di serie n. 13 del torneo. Con questo successo Berrettini centra il traguardo delle 40 vittorie a livello di slam. Al secondo turno affronterà il francese Hugo Grenier (n. 119) che ha superato 3 set a 1 l’argentino Tomas Martin Etcheverry (n. 86 del ranking).
Bene anche Camila Giorgi: la trentenne di Macerata, numero 67 della classifica mondiale, ha superato in rimonta l’ungherese Anna Bondar (55 del mondo) col punteggio di 4-6, 6-3, 6-1. Niente da fare invece per Martina Trevisan (numero 27 al mondo) sconfitta 7-5, 6-1 dalla russa Evgeniya Rodina.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui