L’Italia fa il suo dovere e vince al Mapei Stadium. Barella la sblocca nel primo tempo, Cutrone firma il 2-0 ad inizia ripresa. Il Belgio reagisce e accorcia le distanze con Verschaeren, ma Chiesa con una perla realizza il 3-1 finale. Espulso Mbenza durante il recupero per doppia ammonizione. Gli Azzurrini chiudono al secondo posto del girone per via della differenza reti favorevole alla Spagna, la quale in contemporanea abbatte la Polonia con un netto 5-0 al Dall’Ara.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui