Un operaio di 38 anni è morto dopo essere stato investito da un mezzo pesante sull’autostrada A14 Bologna-Taranto, dove stava lavorando. L’incidente è avvenuto nella notte, tra San Severo e Foggia in direzione Bari. Il tratto, inizialmente chiuso al traffico per consentire i rilievi della Polizia, è stato riaperto.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia stradale e il personale di Autostrade per l’Italia.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui