“Scusate potete aiutarmi? Io non so come tornare a casa”: queste sono le parole mormorate da un bimbo di 9 anni che ha chiamato il 112 perché la madre, ubriaca, non riusciva a trovare la strada di casa.

Il piccolo si trovava in strada con la mamma, in piazza della Commenda a Genova, nel centro storico. Il bimbo, rendendosi conto che la madre non riusciva nemmeno a stare in piedi, ha preso il cellulare e ha chiesto aiuto al numero unico 112.

Sul posto, dopo alcuni minuti, sono giunte le pattuglie delle volanti e i medici del 118. Una volta constatato che la donna non era in grado di badare al figlio, gli agenti, non riuscendo a trovare un altro familiare, hanno fatto ricoverare la mamma in ospedale e trasferito il bimbo in una comunità per minori. Il caso è stato segnalato ai servizi sociali: la donna rischia ora una denuncia per abbandono di minore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui