BERNABO' BOCCA PRESIDENTE FEDERALBERGHI

Nel 2021 la spesa degli stranieri in Italia è scesa di oltre 22,5 mld di euro,”un calo del 50,9% rispetto al 2019″ ma “ci sono località e imprese in cui la perdita è molto più consistente”. Così il presidente Federalberghi, Bocca, alla 72esima assemblea degli albergatori alla presenza del ministro del Turismo, Garavaglia.

Bocca ottimista sull’estate, “perché abbiamo un ritorno del turismo straniero, soprattutto americano nelle città d’arte”, e perché “gli italiani fanno vacanze e restano in Italia”.

A cura di Renato Lolli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui